Cosa significa veramente "fatto a mano"?

Saresti d'accordo che la parola "fatto a mano"Ha perso il suo vero significato nel tempo? È stato detto e utilizzato così tante volte che il lavoro reale coinvolto nella creazione di qualcosa da zero con le tue mani sembra facile e standard. 
Beh, non lo è e nel post di oggi daremo un'occhiata più da vicino a cosa significa veramente fatto a mano. 
Continua a leggere e scopri tutti gli elementi per realizzare qualcosa a mano.
Mi piace il modo in cui il dizionario di Oxford definisce la parola fatto a mano. 
Fatto a mano / have (d) ˈmade / aggettivo: fatto a mano, non a macchina e solitamente di qualità superiore.
Questo è un modo molto standard di definire la parola, ma quando ci penso, il significato si espande. 
In questo post possiamo intraprendere un viaggio insieme per capire quanti aspetti diversi ci sono da considerare quando si etichetta un prodotto come "fatto a mano" e perché lo facciamo con orgoglio per tutti i nostri articoli.
Ti è mai capitato di ripetere una parola così tante volte da perdere il suo significato e iniziare a suonare senza senso? Non è così con alcune parole chiave nel dizionario dei consumatori? Penso che una di quelle parole sia "fatto a mano".
È stato usato così tante volte, spesso in modo errato, che ha perso il suo significato. 
Non pensiamo più a cosa fare qualcosa a mano non solo significhi, ma richieda. 
Inizia sempre con un'idea, seguita da un processo iterativo di tentativi ed errori. 
Un nostro grande esempio è come abbiamo creato la nostra prima candela.
Avevamo visto diverse candele colorate con i profumi più pazzi. 
Alcuni avevano ornamenti o decorazioni su di loro. 
La nostra visione era diversa: volevamo incorporare il fogliame e i petali di fiori nella candela stessa. Fallo un pezzo insieme. Questa era l'idea. La prova e l'errore sono iniziati quando abbiamo davvero provato a farlo. 
Il processo è stato noioso e non siamo riusciti a capirlo. 
Questo mi ha fatto pensare che c'è una ragione per cui non abbiamo mai visto una candela come questa: semplicemente non si può fare! 
Bene, dopo molti, molti tentativi, abbiamo ottenuto qualcosa che assomigliava a quello che avevamo immaginato. 
Immagina la nostra gioia quando è stata presentata anche la nostra nuova creazione: ha bruciato magnificamente creando un tunnel e illuminando il fogliame che è incapsulato nella cera. È stato un momento di gioia. 
È ancora la stessa tecnica che usiamo oggi.

Questa prima idea e il percorso verso un prodotto finito è stato tutto fatto a mano. 
Le mani della nostra famiglia e dei nostri amici, le nostre stesse mani e le mani di ciascuno dei volontari che ci hanno aiutato. 
Queste mani sono state bruciate, tagliate, macchiate e tuttavia hanno creato ciò che ora vendiamo con orgoglio a te e ad altri.
 
Di solito quando si fa riferimento a qualcosa come fatto a mano, le persone pensano immediatamente a qualcuno che lo realizza effettivamente come l'unico valore aggiunto. 
Più o meno quello che diceva la definizione: ciò che si fa a mano è superiore a ciò che si fa a macchina per il fattore umano. 
Voglio estendere un po' questo concetto e parlare dei diversi modi in cui utilizziamo l'approccio artigianale The MUNIO.
 
Il principio: raccogliere materiali.
Abbiamo menzionato prima le nostre candele così come i nostri oli
corpo, hanno fogliame e fiori.
Non credo che abbiamo condiviso come li otteniamo, quindi ecco una piccola idea. 
Abbiamo spedizioni di raccolta in cui camminiamo attraverso la nostra foresta per raccogliere muschio, erica, mirtilli e ginepro. 
Di solito ci attrezziamo di cesti e scaviamo tutto il fogliame che ci servirà per fare le candele. 
Alcuni potrebbero pensare che sia un lavoro sporco, ma in realtà è piuttosto terapeutico. 
Ci piace essere tutt'uno con la natura. 
TMangiando ciò che ha preparato per noi da raccogliere e, in cambio, ci concentriamo sulla sostenibilità per proteggere la risorsa che è così importante per noi.
Lo stesso approccio si applica ai fiori di calendula, ai fiori di campo e al limonium. 
Una volta raccolti tutti i materiali, li puliamo e li asciugiamo. 
Anche questo viene fatto a mano. 
È uno scambio energetico tra noi, il fogliame e, alla fine, te!
Elaborazione del profilo aromatico.
Lo ammetto, per le nostre collezioni principali abbiamo la ricetta escogitata. Sappiamo esattamente quante gocce di oli essenziali di lavanda o arancia mettere.
Lo stesso accade con acque floreali o idrolati. 
Ma all'inizio, è stato lo stesso noioso processo di tentativi ed errori per trovare l'esatto profumo che avevamo immaginato.
È un lavoro molto preciso con un evidente vantaggio: il bellissimo aroma che aleggia in officina. 
Qualcuno ha tenuto la pipetta con l'olio essenziale, qualcuno ha mescolato l'odore e qualcun altro ha annusato ogni campione.
Un bellissimo processo creativo che è stato fatto dagli esseri umani.
Non ti stupirai se ti dico che prima di versare ogni candela, qualcuno pesa la giusta quantità di cera da sciogliere, poi si siede vicino all'enorme pentola e la rimescola di tanto in tanto, a mano. 
Non è che non ci siano macchine che possono fare questo per noi. 
Ogni fase del nostro processo può essere sostituita da una macchina.
Crediamo che l'energia e l'amore che mettiamo nei nostri prodotti attraverso le nostre mani possano essere percepiti quando lo ricevi e lo tieni nelle tue.
Inoltre, facendo tutto a mano, scegliamo anche di impiegare maestri artigiani, diventare più ecologici evitando la produzione in serie, perfezionare i più piccoli dettagli e personalizzare il processo.
Versare, posizionare, radere, avvolgere.
Una volta che la cera è pronta per essere versata, la dividiamo nei vasetti e iniziamo il processo di colata.
Quindi è il momento di riparare il fogliame che abbiamo precedentemente raccolto e asciugato.
Abbiamo posizionato con cura e precisione i fiori e la vegetazione attorno alla base della candela per creare il tunnel che ho menzionato. 
Questo viene fatto con una pinzetta o uno stuzzicadenti per garantire il posizionamento che desideriamo.

Quando siamo soddisfatti della disposizione, le vele possono essere riparate prima del taglio. 
La rasatura o il taglio è quando teniamo le vele e rifiniamo i bordi grezzi per creare un aspetto più liscio e levigato. 
E una volta fatto, avvolgiamo ogni candela in un panno e la mettiamo in una scatola. Mi ci sono voluti alcuni minuti per scrivere questa sequenza, ma in realtà ci vuole molto più tempo per prepararla. 
A pensarci bene, tutto è stato toccato dalle mani di qualcuno in studio. The MUNIO. 
Anche il panno in cui è avvolta la candela.
Il nostro responsabile dell'imballaggio l'ha interrotto.
Scegliendo di rimanere fedeli al nostro valore fondamentale di essere un prodotto completamente artigianale, celebriamo i molti modi in cui rafforza la nostra comunità e ci avvicina alle nostre radici. 
Quando scegli di supportare un marchio che realizza i suoi prodotti a mano, stai supportando persone reali che svolgono lavori reali. 
Quando diciamo dalle nostre mani a casa tua, lo intendiamo. 
E ora sai esattamente quanto sono fatti a mano i nostri prodotti.  

Spero che la condivisione del nostro processo abbia riportato il significato dimenticato della parola: fatto a mano.
 

The MUNIO utilizza cera di soia biologica al 100%. 
Profumiamo la nostra cera con aromi eco-certificati, totalmente naturali e 0% nocivi. 
Cosa significa veramente "fatto a mano"?
Torna al blog